Agostino 5

52 Questions | Total Attempts: 21

Settings
Please wait...
Agostino 5

.


Questions and Answers
  • 1. 
    Metodo di elezione per la visualizzazione del pigmento melanotico su sezioni di tessuto istologico. La reazione argentaffine è basata sull'intrinseca capacità di alcune componenti tessutali di agire quali sostanze riducenti sull'argento di una soluzione ammoniacale facendolo precipitare come argento metallico.... ...
  • 2. 
    Metodo impiegato per la visualizzazione di elementi argirofili e mucopolisaccaridici (membrane basali, miceti, batteri, ecc.) su sezioni di tessuto. E’ il metodo di elezione per lo studio della membrana basale nella biopsia renale.... ... ...
  • 3. 
    Tecniche di immunoistochimicaanticorpo coniugato con l’enzima ...- incubazione con la sezione, dove si legherà all’antigene- incubazione con un substrato dell’enzima (diamminobenzidina) - la ...trasforma la diamminobenzidina in un prodotto colorato nel punto esatto ove si era legato l’anticorpo, rivelando così la localizzazione dell’antigene (o dell'anticorpo nel metodo indiretto).
  • 4. 
    Tecniche di immunoistochimicaanticorpo coniugato con l’enzima perossidasi- incubazione con la sezione, dove si legherà all’antigene- incubazione con un substrato dell’enzima (...) - la perossidasi trasforma la ... in un prodotto colorato nel punto esatto ove si era legato l’anticorpo, rivelando così la localizzazione dell’antigene (o dell'anticorpo nel metodo indiretto). 
  • 5. 
    Alcuni metodi di colorazione comportano l'uso di un composto capace di fissare su di esso dei gruppi acidi o basici, i quali a loro volta, potranno legarsi con un colorante basico o acido. Il composto che costituisce questo termine di collegamento fra il tessuto e il colorante è detto ....
  • 6. 
    Colorazione più usata per gli strisci di sangue: ...-...-...
  • 7. 
    HGB
  • 8. 
    HCT
  • 9. 
    MCV (ing)
  • 10. 
    MCH (ing)
  • 11. 
    MCHC (ing)
  • 12. 
    RBC
  • 13. 
    RDW-SD... ... ... ....-... ...
  • 14. 
    RDW-CV... ... ... ....- ... ...
  • 15. 
    Un RDW elevato è indice di ...
  • 16. 
    PLT
  • 17. 
    PDW
  • 18. 
    MPV
  • 19. 
    P-LCR...-... cell ...
  • 20. 
    PCT...
  • 21. 
    WBC
  • 22. 
    TAS
  • 23. 
    GOT (in italiano)
  • 24. 
    GPT (in italiano)
  • 25. 
    ... sono enzimi, che si trovano soprattutto nelle cellule del fegato. I loro livelli nel sangue sono utili per valutare il corretto funzionamento del fegato, ma possono anche riflettere lo stato di salute del cuore e dell’apparato scheletrico.
  • 26. 
    SGOT (ita)
  • 27. 
    Vita media eritrociti
  • 28. 
    I leucociti si suddividono in : ..., ..., ... (ordine alfabetico)
  • 29. 
    Aumentano in caso di infezione batterica: ... ...
  • 30. 
    Aumentano in caso di allergie o infezioni parassitarie
  • 31. 
    Responsabili delle reazioni allergiche: ... ...
  • 32. 
    Al centro della vitamina B12 c'è un atomo di ...
  • 33. 
    Lega la vitamina B12 e la trasporta all'intestino ... ...
  • 34. 
    Nome esteso della vit B12 ...
  • 35. 
    Ormone prodotto a livello renale che stimola la produzione di eritrociti: ...
  • 36. 
    Aumento del volume totale di sangue: ...
  • 37. 
    Diminuzione del numero di piastrine: ...
  • 38. 
    Aumento del numero delle piastrine: ...
  • 39. 
    Glicemia basale (digiuno da 8-12 h), valori di rif....-... mg/dl
  • 40. 
    Si misura per monitorare la concentrazione media di glucosio nel sangue in un lungo periodo (x ex. in caso di diabete mellito): ... ...
  • 41. 
    Proteine Totali - L'esame dà il risultato della somma delle 5 proteine fondamentali. Le proteine plasmatiche sono suddivise in cinque frazioni fondamentali separabili per elettroforesi su acetato di cellulosa: ..., alfa-1-globuline, alfa-2-globuline, beta-globuline e gamma-globuline. Le proteine plasmatiche sono per la maggior parte prodotte dal fegato (ad eccezione delle immunoglobuline, degli ormoni e di alcuni enzimi).
  • 42. 
    Proteine Totali - L'esame dà il risultato della somma delle 5 proteine fondamentali. Le proteine plasmatiche sono suddivise in cinque frazioni fondamentali separabili per elettroforesi su acetato di cellulosa: albumina, ...-...-..., alfa-2-globuline, beta-globuline e gamma-globuline. Le proteine plasmatiche sono per la maggior parte prodotte dal fegato (ad eccezione delle immunoglobuline, degli ormoni e di alcuni enzimi).
  • 43. 
    Proteine Totali - L'esame dà il risultato della somma delle 5 proteine fondamentali. Le proteine plasmatiche sono suddivise in cinque frazioni fondamentali separabili per elettroforesi su acetato di cellulosa: albumina, alfa-1-globuline, ...-...-..., beta-globuline e gamma-globuline. Le proteine plasmatiche sono per la maggior parte prodotte dal fegato (ad eccezione delle immunoglobuline, degli ormoni e di alcuni enzimi).
  • 44. 
    Proteine Totali - L'esame dà il risultato della somma delle 5 proteine fondamentali. Le proteine plasmatiche sono suddivise in cinque frazioni fondamentali separabili per elettroforesi su acetato di cellulosa: albumina, alfa-1-globuline, alfa-2-globuline, ...-... e gamma-globuline. Le proteine plasmatiche sono per la maggior parte prodotte dal fegato (ad eccezione delle immunoglobuline, degli ormoni e di alcuni enzimi).
  • 45. 
    Proteine Totali - L'esame dà il risultato della somma delle 5 proteine fondamentali. Le proteine plasmatiche sono suddivise in cinque frazioni fondamentali separabili per elettroforesi su acetato di cellulosa: albumina, alfa-1-globuline, alfa-2-globuline, beta-globuline e ...-.... Le proteine plasmatiche sono per la maggior parte prodotte dal fegato (ad eccezione delle immunoglobuline, degli ormoni e di alcuni enzimi).
  • 46. 
    La ... ... è causata dalle proteine (come l'albumina prodotta dal fegato) presenti in soluzione nel plasma sanguigno. In condizioni normali il suo valore è 20 mmHg (28 mmHg a livello sanguigno - 8 mmHg opposta a livello tissutale) ed è in grado di determinare il movimento di liquido attraverso le membrane dei capillari, e in particolare nel glomerulo renale.
  • 47. 
    L'intera frazione aumenta nei processi infiammatori acuti in maniera opposta a quella albuminica. In questa frazione sono presenti l'alfa1-antitripsina e la glicoproteina acida (mucoproteine)....-...-...
  • 48. 
    Aumentano nei processi infiammatori. L'aptoglobina (50 - 300 mg / dl), la macroglobulina (200 - 350 mg / dl) e l'antitrombina III (22 - 40 mg /dl) sono i suoi rappresentanti fondamentali....-...-...
  • 49. 
    Appartengono a questa frazione il fibrinogeno (200 - 400 mg / dl) che possiede un ruolo particolare nella coagulazione del sangue, la proteina C reattiva e la transferrina (200 - 320 mg / dl) che trasporta il ferro dall'intestino ai tessuti e da questi al midollo osseo....-...
  • 50. 
    Le immunoglobuline, come frazione delle proteine plasmatiche totali, vengono dette ...-...