Simulazione Prova Itinere - Teoria

20 Domande | Total Attempts: 281

SettingsSettingsSettings
Please wait...
Simulazione Prova Itinere - Teoria

.


Questions and Answers
  • 1. 
    L'overflow rappresenta
    • A. 

      Operazioni di somma di numeri naturali

    • B. 

      Un superamento della capacità di calcolo del computer

    • C. 

      Un superamento della capacità di rappresentazione usato

    • D. 

      Una limitazione al numero di bit che si possono usare

  • 2. 
    Quanto è la rappresentazione di -7 in complemento a 2?
    • A. 

      10000

    • B. 

      1010

    • C. 

      1001

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 3. 
    Struct prodotto p[100]; p[5].fatturato = 10;
    • A. 

      Crea una insieme di 100 vettori e poi assegna al 5 il valore 10

    • B. 

      Crea un array di 100 prodotti (definiti prima) e poi assegna al 5 elemento il valore 10

    • C. 

      Crea un array di 100 prodotti (definiti prima) e poi assegna al 5 elemento un valore 10 per il suo fatturato

    • D. 

      è errata in quanto fatturato dovrebbe essere una stringa

  • 4. 
    Cosa è il polimorfismo?
    • A. 

      La proprietà secondo la quale un oggetto appartenente a una classe padre appartiene a tutte le classi figlie

    • B. 

      La proprietà secondo la quale un oggetto appartenente a una classe figlia appartiene a tutte le classi padre

    • C. 

      La capacità di poter mettere qualsiasi valore alle variabili della classe

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 5. 
    La & (e commerciale) indica:
    • A. 

      Un AND logico tra due espressioni

    • B. 

      Un operatore per il confronto di bit

    • C. 

      Un operatore relazionale

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 6. 
    Cosa è un'architettura a bus gerarchici?
    • A. 

      Un sistema in cui il bus ha diversi livelli di dati, indirizzi e controllo

    • B. 

      Un sistema con sono diversi livelli di bus per interagire con dispositivi differenti

    • C. 

      Un sistema dove il bus è unico ma viene diviso logicamente in più parti

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 7. 
    La CPU è formata dai seguenti elementi:
    • A. 

      Un'unità per il calcolo aritmetico-logico e un sistema di registri

    • B. 

      Un'unità per il calcolo aritmetico-logico, un sistema di registri e un bus

    • C. 

      Un'unità per il calcolo aritmetico-logico, un sistema di registri e un'unità di controllo

    • D. 

      Una sola unità di calcolo aritmetico-logico

  • 8. 
    L'instruction register
    • A. 

      Memorizza qual è l'istruzione successiva da eseguire

    • B. 

      Memorizza l'istruzione correntemente in esecuzione

    • C. 

      Memorizza un'istruzione nel caso di un salto

    • D. 

      è una parte del data path e serve per memorizzare i dati per l'esecuzione corrente

  • 9. 
    Il ciclo fetch-decode-execute nella CPU
    • A. 

      Fetch determina il tipo di istruzione da eseguire, il decode decodifica in linguaggio macchina e l'ALU esegue l'istruzione

    • B. 

      Fetch prende l'istruzione in memoria, il decode ne identifica il tipo e l'ALU esegue l'istruzione

    • C. 

      Fetch determina quale istruzione deve essere selezionata, il decode stabilisce quale registro usare e l'ALU esegue l'istruzione

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 10. 
    L'architettura a pipeline aumenta le prestazioni della CPU
    • A. 

      Nel caso di esecuzione parallela di più istruzioni

    • B. 

      Aumentando il tempo di esecuzione di ogni singola instruzione

    • C. 

      Usando una politica LIFO nei registri della CPU

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 11. 
    Cosa è l'hyperthreading?
    • A. 

      La possibilità di eseguire più thread software contemporaneamente tramite duplicazione dell'unità di controllo

    • B. 

      Una tecnica con cui il sistema operativo gestisce più processi

    • C. 

      Il collegamento tra diversi flussi di esecuzione di un programma

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 12. 
    Differenza tra linguaggi compilati e interpretati
    • A. 

      I programmi compilati sono più veloci di quelli interpretati

    • B. 

      I programmi interpretati sono più veloci di quelli compilati

    • C. 

      I programmi interpretati sono dipendenti dalla macchina mentre quelli compilati no

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 13. 
    Come si seleziona una cella della memoria?
    • A. 

      L'indirizzo della cella viene inviato sul bus di controllo e la memoria restituisce il dato sul bus dati

    • B. 

      L'indirizzo della cella viene inviato sul bus indirizzi che opportunamente decodificato, seleziona il dato e lo manda sul bus di dati

    • C. 

      L'indirizzo della cella viene inviato sul bus indirizzi che opportunamente decodificato, seleziona la cella e a secondo dell'informazione sul bus di controllo legge/scrive nella cella di memoria identificata

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 14. 
    Quale dei seguenti pannelli luminosi rappresenta il numero 26? (-=luce spenta, *=luce accesa) 
    • A. 

       - - * * - -

    • B. 

       * * * * *

    • C. 

       * - - * *

    • D. 

       - - * * - * -

  • 15. 
    In cosa consiste la multiprogrammazione?
    • A. 

      Un sistema operativo accetta programmi scritti in qualsiasi linguaggio di programmazione

    • B. 

      Il sistema operativo garantisce che si riducano i tempi di attesa della CPU

    • C. 

      Una tecnica hardware che permette che la CPU implementi un parallelismo virtuale

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 16. 
    Il file system
    • A. 

      permette la sovrapposizione della memoria associata ai vari programmi

    • B. 

      Gestisce i processi corrispondenti ai processi in memoria

    • C. 

      Maschera le caratteristiche fisiche delle periferiche e le specifiche operazioni di ingresso/uscita

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 17. 
    Un processo passa dallo stato di attesa allo stato di esecuzione
    • A. 

      Quando richiede un'operazione di I/O

    • B. 

      Mai

    • C. 

      Al termine del suo quanto di tempo

    • D. 

      Quando effettua una SVC

  • 18. 
    Cosa è l'area di swap?
    • A. 

      Una zona della memoria centrale adibita allo scambio di dati per la comunicazione tra processi

    • B. 

      Una zona della memoria di massa di supporto alla memoria centrale

    • C. 

      In un'area della memoria centrale dove vengono memorizzati i processi in attesa

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 19. 
    Cosa è uno spooler?
    • A. 

      Un processo del driver della periferica per la virtualizzazione della stessa

    • B. 

      Un processo della RAM per la scansione delle celle di memoria libere

    • C. 

      Un modulo hardware di supporto al DMA

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 20. 
    Cosa fa il diagramma di flusso rappresentato in figura?
    • A. 

      Dato n, stampa numeri da 1 a n

    • B. 

      Dato n, stampa numeri da n a 1

    • C. 

      Dato n, stampa numeri da n a n/2

    • D. 

      Va in loop

Back to Top Back to top