Simulazione Prova Itinere 2016

20 Questions | Total Attempts: 675

SettingsSettingsSettings
Please wait...
Simulazione Prova Itinere 2016

Osservare attentamente l'immagine, potrebbe esserci qualche domanda sul codice mostrato!


Questions and Answers
  • 1. 
    Alla sequenza di bit 1001011 corrisponde:
    • A. 

      il valore decimale 75

    • B. 

      un valore decimale che dipende dalla codifica adottata

    • C. 

      sempre un valore negativo

    • D. 

      nessun valore, perché manca un bit per completare il byte

  • 2. 
    La rappresentazione esadecimale è utilizzata perché:
    • A. 

      Permette di rappresentare più valori di quella binaria

    • B. 

      Facilita i calcoli

    • C. 

      è equivalente a quella binaria ma è più compatta e maneggevole

    • D. 

      a ogni simbolo esadecimale corrisponde un simbolo decimale

  • 3. 
    La rappresentazione per complementi a 2
    • A. 

      è vantaggiosa nelle operazioni di somma algebrica

    • B. 

      è vantaggiosa perché utilizza meno bit rispetto ad altre per i numeri negativi

    • C. 

      è vantaggiosa perché permette di rappresentare anche i numeri frazionari

    • D. 

      non presenta particolari vantaggi rispetto ad altre

  • 4. 
    Per un dato problema
    • A. 

      Esiste sempre una soluzione algoritmica basata su una macchina di Turing

    • B. 

      Esiste solo una macchina di Turing che lo risolve

    • C. 

      Esiste una soluzione algoritmica solo se esiste una macchina di Turing che lo risolve

    • D. 

      Esiste sempre una soluzione algoritmica, ma non necessariamente una macchina di Turing che lo risolve

  • 5. 
    In una macchina di Turing:
    • A. 

      Il comportamento è completamente deterministico

    • B. 

      Il comportamento è aleatorio

    • C. 

      Il comportamento non dipende dallo stato iniziale

    • D. 

      Il comportamento non dipende dal nastro

  • 6. 
    Il modello di Von Neumann:
    • A. 

      è un modello architetturale di riferimento

    • B. 

      è un modello puramente teorico

    • C. 

      Rappresenta una macchina che può risolvere solo una parte dei problemi che può risolvere una macchina di Turing

    • D. 

      Rappresenta una macchina che può risolvere un insieme di problemi più ampio rispetto all'insieme dei problemi che può risolvere una macchina di Turing

  • 7. 
    Quale di queste espressioni è equivalente a (ac + !b!c)?
    • A. 

      Nessuna

    • B. 

      Ab + abc + a!b!c + bc

    • C. 

      !abc + !a!bc + a!b!c + abc

    • D. 

      A!b!c + !a!b!c + a!bc + !a!bc

  • 8. 
    Un ciclo a condizione finale:
    • A. 

      Esegue sempre almeno una volta il corpo del ciclo

    • B. 

      Può non eseguire mai il corpo del ciclo

    • C. 

      Esegue sempre solo una volta il corpo del ciclo

    • D. 

      Esegue il corpo del ciclo in base ad una selezione a più vie

  • 9. 
    Nell'ambito dei linguaggi orientati agli oggetti il polimorfismo:
    • A. 

      Permette di estendere le classi

    • B. 

      Permette di associare gli oggetti tra loro

    • C. 

      Permette di operare sulle classi figlio come se fossero classi padre

    • D. 

      Permette di operare su oggetti di classi figlio come se fossero oggetti di classi padre

  • 10. 
    L'uso di una pipeline:
    • A. 

      Migliora sempre il tempo di esecuzione di una singola istruzione

    • B. 

      Peggiora sempre il tempo di esecuzione di una singola istruzione

    • C. 

      Lascia inalterato il tempo di esecuzione di una singola istruzione

    • D. 

      Modifica il set di istruzioni, quindi non ha senso parlare di miglioramento o peggioramento del tempo di esecuzione per la singola istruzione

  • 11. 
    Le memorie flash:
    • A. 

      Sono memorie di massa

    • B. 

      Sono memorie volatili

    • C. 

      Sono memorie elettroniche

    • D. 

      Sono memorie particolarmente veloci

  • 12. 
    Le prestazioni delle memorie di massa basate su disco:
    • A. 

      Dipendono esclusivamente dalla geometria del disco

    • B. 

      Sono generalmente condizionate da cause elettroniche

    • C. 

      Sono generalmente condizionate da cause meccaniche

    • D. 

      Non dipendono dal posizionamento sul disco dei dati che si vogliono usare

  • 13. 
    Il DMA:
    • A. 

      Aumenta le prestazioni dei trasferimenti di dati duplicando il bus

    • B. 

      Aumenta le prestazioni dei trasferimenti di dati utilizzando il bus quando il processore non ne ha bisogno

    • C. 

      Aumenta le prestazioni dei trasferimenti di dati comprimendo i dati

    • D. 

      Aumenta le prestazioni dei trasferimenti di dati aumentando il parallelismo del bus

  • 14. 
    Quale di questi file system usa una lista concatenata?
    • A. 

      Mac OS Journaled

    • B. 

      FAT

    • C. 

      I-Node

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 15. 
    Quale elemento del sistema operativo si occupa della schedulazione dei processi in CPU?
    • A. 

      Il gestore della memoria

    • B. 

      Il kernel

    • C. 

      Il file system

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 16. 
    L'unità indirizzabile più piccola è?
    • A. 

      La parola che può essere di 32/64 bit

    • B. 

      La cella di 16 bit

    • C. 

      La cella di 8 bit

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 17. 
    La modalità di accesso al disco rigido (hard disk) è?
    • A. 

      Sequenziale

    • B. 

      Diretta

    • C. 

      Associativa

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 18. 
    Il data path in una CPU contiene
    • A. 

      L'ALU

    • B. 

      L'ALU e un'unità di controllo

    • C. 

      I soli registri

    • D. 

      ALU e registri

  • 19. 
    Il linguaggio assembler
    • A. 

      Ha una corrispondeza univoca con il linguaggio macchina

    • B. 

      è il linguaggio in cui sono espressi i programmi compilati

    • C. 

      è un linguaggio di alto livello

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

  • 20. 
    Cosa è un oggetto in un paradigma di programmazione ad oggetti?
    • A. 

      La definizione astratta di un oggetto specifica del mondo reale

    • B. 

      L'insieme dei metodi e variabili definiti per una classe

    • C. 

      Un'istanza di una classe

    • D. 

      Nessuna delle precedenti

Back to Top Back to top